Hey, this photo is ©Elena Gatti Wedding

La nanerottola

8 Agosto 2016 , EG-Wedding
empty image

La nanerottola sono io. Un giorno semplicemente ho smesso di crescere, fisicamente intendo.

Il post di oggi potrà sembrarti un po’ strano, ed in effetti lo è, ma è un modo per conoscermi meglio. Sono una persona semplice e tutto ciò che voglio è che gli altri mi vedano per ciò che sono realmente, senza maschere e senza filtri.

Ma torniamo alla storia della nanerottola.

Mi hanno sempre chiamato nanerottola perché un bel giorno ho smesso di crescere. Inizialmente me la prendevo, mi sentivo offesa e mi chiudevo in me stessa, ma poi ho capito che non c’era niente di male nell’essere me stessa.

Non importa quanto sei alta o bassa, non importa se hai i capelli lunghi o i capelli corti e se i tuoi vestiti non sono firmati. La nostra grandezza, quella che conta davvero, è tutta nel nostro cuore e nella nostra mente. Non c’è niente di più vero, niente di più importante, niente di più grande.

Il mio post di oggi è un inno all’unicità, alla bellezza infinita dell’imperfezione. Siate sempre voi stesse e siate felici di esserlo. Io sono una nanerottola e semplicemente non m’importa, sono io e sono felice di esserlo.

Oggi sono felice, mi sento libera e mi sento piena di positività in tutti i miei 160 cm di puro amore!

Giuro che dopo questo post tornerò a pubblicare cose serie.

Articolo la nanerottola

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.